Tivoli Terme, rapine ai negozi, arrestate due persone

A Tivoli Terme, rapine ai negozi: nella giornata di oggi, personale della Stazione Carabinieri di Tivoli Terme, al termine di un’articolata attività d’indagine condotta sotto egida della Procura della Repubblica di Tivoli, ha dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP del Tribunale nei confronti di due uomini, L.M. e D.M.M., entrambi italiani di 47 e 34 anni, indiziati dei reati di rapina aggravata e ricettazione.

La misura è scaturita all’esito delle incessanti attività investigative condotte dai militari su delega della locale Procura, intraprese dopo plurime rapine consumate nel periodo antecedente alle scorse feste natalizie a danno di 5 esercizi commerciali del territorio tiburtino. Gli elementi raccolti dai militari in virtù della perfetta conoscenza del territorio, della ricostruzione operata con ausilio degli impianti di sorveglianza e della minuziosa comparazione dei “modus operandi”, hanno permesso di acquisire numerose fonti di prova a carico di entrambi gli indagati. Grazie agli elementi raccolti, la Procura della Repubblica di Tivoli ha richiesto ed ottenuto dal GIP l’emissione di un’ordinanza di custodia cautelare, alla quale hanno dato esecuzione i militari della Stazione Carabinieri di Tivoli Terme che hanno condotto le indagini.

IlTerriotorio.net

ULTIMI ARTICOLI DEL BLOG

Monterotondo Film Festival: svelato il programma, tra gli ospiti anche Matteo Garrone e Micaela Ramazzotti

Nell’ambito del festival, organizzato dal CineMancini e cofinanziato dal Comune di Monterotondo e dall’ICM Monterotondo, dal 2 ottobre al 4 dicembre, ogni lunedì alle 20, il cinema ospiterà una personalità del cinema italiano (registi, cast o sceneggiatori…) per presentare la proiezione speciale di una pellicola uscita nella seconda parte del 2023 e per incontrare il…

Montecelio. Grande partecipazione alla sfilata delle Vunnelle

Anche quest’anno, la pittoresca cittadina di Montecelio ha assistito alla magnifica celebrazione della Sfilata delle Vunnelle, un evento che ha riscosso un successo ancora maggiore rispetto all’anno precedente. Questa affascinante processione ha riportato in vita un’antica tradizione che lega inestricabilmente il borgo di Montecelio alla sua millenaria storia. Il sindaco Mauro Lombardo, con un brillo…

Monterotondo. Clean up Day: Le Associazioni si uniscono per pulire il centro storico

Il centro storico di Monterotondo è il gioiello della comunità, un tesoro che racconta la storia e la cultura della città stessa. È anche un dovere collettivo garantire che questo prezioso patrimonio brilli nel suo massimo splendore. Con questo obiettivo in mente, si invita tutti a partecipare all’evento “Clean-up Day al Centro Storico,” un’iniziativa dedicata…

Le notizie delle nostre terre-La nostra idea è quella di portare nelle case di voi lettori tutte quelle realtà che riguardano il nostro territorio, quei luoghi che hanno visto lo sviluppo delle nostre città su terreni e su aree che hanno vissuto un passato lontano più di duemila anni. Da questo partiamo per raccontare i fatti avvenuti nel corso di questi millenni, con una attenzione verso la cultura delle nostre terre ma senza spostare il nostro impegno da ciò che ci accade attualmente intorno, mettendo in risalto, di volta in volta, fatti di cronaca, di sport e di attualità, compresa quella parte di amministrazione che ci è più vicina. Circostanze e avvenimenti del nostro passato e del nostro presente, allungando lo sguardo verso il futuro.

Questo non vuol dire non prestare attenzione al mondo che ci circonda. I nostri articoli e video vi parleranno della Storia e delle bellezze e anche di quanto accade in territori più lontani dalla nostra regione. Il nostro interesse primario è quello di offrire un servizio giornalistico che possa portare a un rapporto di continuità con voi, nostro punto d’incontro per la conoscenza e la divulgazione di notizie che riguardano il territorio in cui viviamo e anche oltre. È molto importante creare un filo diretto con i nostri lettori, con l’augurio di riuscire a comunicare in un mondo che ci allontana sempre di più. Giorgio Moscatelli

Commenta per primo

Rispondi