Sapevi della Festa del Tulipano a Monterotondo?

tulipani fiori

Sapevi della Festa del Tulipano a Monterotondo (RM)? Leggi l’articolo per saperne di più!


Sagra del Tulipano a Monterotondo: la storia

Nei primi anni ’50 la Konynenburg & Mark, un’impresa olandese, dopo un fallimentare esperimento in Tunisia, approdò sulle piane del fiume Tevere a Monterotondo. Qui sperimentò con successo l’acclimatazione dei bulbi di tulipano che dopo la fioritura, verso marzo-aprile, venivano lasciati a riposo per poi essere trasferiti in Olanda a fine giugno e piantati in apposite serre, dove rifiorivano precocemente proponendosi così al mercato dei fiori, con netto anticipo rispetto agli altri produttori.

L’idea della festa floreale

Festa del Tulipano a Monterotondo (RM) donne nei campi
Festa del Tulipano a Monterotondo (RM) – Foto di Franco Raponi

Nell’anno 1954 Vittorio Massimo Alessandroni insieme a Francesco Cioci e Costantino Zancolla lasciarono l’idea di una festa floreale. La proposta nasceva dall’intenzione di sfruttare, in maniera originale, la copiosa quantità di tulipani che periodicamente andava distrutta nei pressi delle piante teverine dove, alcuni coltivatori olandesi, per l’adatta posizione geografica del luogo, aveva creato immense culture per l’acclimatazione dei bulbi.

L’idea venne raccolta dalla Pro Loco, allora presieduta dal Dott. Franco Vanni. Così, l’anno seguente, nel 1955, nasceva il primo “Festival del Tulipano” .

Per anni questo evento ha richiamato nel paese una grande moltitudine di persone e portato il nome di Monterotondo sulle testate dei più autorevoli quotidiani della Capitale. Infatti ogni anno, in concomitanza con la festa del Tulipano, Monterotondo si trasformava, così, agli occhi dell’Italia intera, in un piccolo angolo d’Olanda.

Per avere un’idea dell’afflusso di turisti a Monterotondo in occasione del Festival, basti pensare che alla terza edizione si è verificato l’ingresso di oltre 2000 autovetture provenienti dalla via Salaria e dalla via Nomentana. La società Cruciali, che gestiva il servizio di linea tra Monterotondo e Roma, effettuò in quella circostanza oltre 150 corse con partenza continua ed ininterrotta.

Festa del Tulipano a Monterotondo (RM)
Festa del Tulipano a Monterotondo (RM)

Fonte: Proloco Monterotondo

Condividi l’articolo se ti è piaciuto!

IlTerritorio.net


ULTIMI ARTICOLI

Monterotondo. Processo Rigopiano, le reazioni di Giampaolo Matrone alle difese degli imputati

“E’ inaccettabile paragonare la nostra tragedia a quello che starebbero vivendo gli imputati. E definirli pure eroi”. – Giampaolo Matrone, uno dei simboli della catastrofe di Rigopiano del 18 gennaio 2017, l’ultimo superstite ad essere estratto vivo dopo 62 interminabili ore passate sotto le macerie del resort spazzato via dalla neve, sapeva bene che nelle tre udienze del processo celebrate questa settimana in tribunale a Pescara, dedicate alle arringhe dei difensori…

Anita Serafini, una giovane attrice di Monterotondo

Attualmente impegnata nelle prove di “Romeo e Giulietta”, che andrà in scena al Piccolo Teatro Strehler di Milano dal 2 marzo al 6 aprile, con la regia di Mario Martone, la giovane attrice Anita Serafini è entrata nelle case degli italiani da protagonista della prima serie tv dedicata agli adolescenti, ai loro amori ai tempi…

Mentana. I ragazzi dell’I.C. “Città dei Bambini” commemorano la Shoah

È stato un 27 gennaio diverso, quello vissuto quest’anno in via Brunelleschi a Mentana, ricco di stimoli e riflessioni, che hanno condotto gli alunni di “Città dei Bambini” ad allargare lo sguardo, partendo dagli orrori dei Lager nazisti, a tutti i genocidi che hanno insanguinato il Novecento. Fino a ricongiungersi, inevitabilmente, alla contemporaneità, quella dei…

Commenta per primo

Rispondi