PRESENTATA LA LISTA “MOVIMENTO GIOVANI” PER LE ELEZIONI DI GUIDONIA MONTECELIO: “SUPERIAMO INSIEME L’INDIFFERENTISMO POLITICO”

foto gruppo

GUIDONIA, 12 MARZO 2022. In occasione della presentazione della federazione di liste civiche ‘Uniti in Comune’ che si è svolta l’8 marzo al Centro Agroalimentare Roma (CAR) di Guidonia, a sostegno del candidato sindaco Claudio Zarro, è iniziata ufficialmente la prima campagna elettorale del Movimento Giovani.


movimento giovani  guidonia

Federico Luciano, capolista e vice presidente del Movimento, ha presentato il gruppo della lista “Movimento Giovani Guidonia Montecelio” rivolgendo un preciso appello ai ragazzi e alle ragazze del comune di Guidonia Montecelio: “La nostra lista sarà anagraficamente la più giovane dal considerato che avremo un’età media al di sotto dei 25 anni. Questo deve essere un segnale importante per tutti i ragazzi e ragazze del nostro comune. Superiamo insieme l’indifferentismo politico che è a tutti gli effetti una malattia della nostra società”.

I punti del programma toccano diverse tematiche molto importanti per la valorizzazione del territorio e delle giovani generazioni: 

  • Avvicinamento dei cittadini alla vita comunale 
  • Maggiore attenzione al tema ambientale 
  • Digitalizzazione per le Piccole Medie Imprese (PMI) locali
  • Spazi di coworking e aree studio per lavoratori e studenti universitari
  • Concessione di una delega specifica alle politiche giovanili

“Cerchiamo di focalizzarci anche sulle opinioni discordanti – dice Federica Lecci, anch’essa del Movimento Giovani e candidata nell’omonima lista – per trovare nuove idee e generare insieme cambiamento sociale. Vogliamo metterci in gioco anche noi per migliorare la nostra città”. 

Nel programma anche la volontà e l’impegno già attuale di riportare alla luce il gemellaggio di Guidonia Montecelio con la città americana di Cape Canaveral: “Grazie alla mia presenza del in Florida – annuncia Giovanni Corrado, presidente nazionale del Movimento Giovani, collegato in diretta – siamo riusciti ad avviare un dialogo sincero e di stima reciproca con l’amministrazione comunale oltreoceano”. La lista “Movimento Giovani” sta infatti lavorando ad un insieme di iniziative che saranno coordinate con l’amministrazione americana e avranno l’obiettivo di rendere ancora più forte il gemellaggio tra le due cittadine. 

Per chiudere il suo intervento, Federico Luciano, ha citato Piero Calamandrei e il suo celeberrimo discorso sui due emigranti durante una tempesta, volendo sottolineare il tema dell’indifferentismo politico che tocca molti giovani. “Quello che descrive Calamandrei – afferma Luciano – è infatti un esempio tanto esagerato quanto attuale e concreto: spesso i giovani, ma non solo, sono distanti dalla politica e la disprezzano senza capire quanto in realtà tocchi la loro vita e questa consapevolezza è uno tra gli obiettivi che vogliamo raggiungere”. 

Ufficio Stampa “Movimento Giovani”

Leonardo Di Stefano – movimentogiovani.guidonia@gmail.com 

                                     +39 331 565 2881

foto gruppo
foto aula
foto conferenza

IlTerritorio.net

ULTIMI ARTICOLI

Si ribalta il muletto, muore il capo artificiere Andrea Fagiani

Tragedia ieri sera a Narni dove il maresciallo capo artificiere Andrea Fagiani è morto schiacciato da un muletto nella polveriera dell’Esercito. Quarantanove anni, residente e molto conosciuto a Tor Lupara, lascia la moglie e due figli. Secondo una prima ricostruzione stava effettuando operazioni di scarico e scarico con un muletto che si sarebbe ribaltato. Stamattina […]

Viola gli arresti domiciliari per minacciare di morte la compagna

Nella giornata del 14 maggio, gli agenti del pool specializzato nella violenza di genere e minori del Commissariato di P.S. di Tivoli-Guidonia ha tratto in arresto il pluripregiudicato D.D. di anni 40, in esecuzione di un provvedimento di ripristino della custodia cautelare in carcere. Infatti, sebbene fosse sottoposto agli arresti domiciliari per traffico di stupefacenti nell’ambito di […]

mamma bambini figli

Monterotondo. Convegno C.RE.D.I. “La tutela dell’infanzia come priorità sociale” – Giovedì 19 maggio

C.RE.D.I. è il Centro Regionale per la tutela dei Minori. Il Convegno dedicato alla tutela dell’infanzia si terrà a Monterotondo. La tutela dell’infanzia come priorità sociale 19 Maggio 2022Ore 15.00 – 18.00 Sala Consigliare del Comune di Monterotondo Tavola Rotonda, Piazza Angelo Frammartino 4 Il riconoscimento che lo Stato Italiano riconosce all’infanzia e all’adolescenza non […]

Commenta per primo

Rispondi