Guidonia: torna la giornata del benessere

giornata del benessere

Torna a Guidonia Montecelio la “Giornata del Benessere”, un appuntamento dedicato alla prevenzione che si terrà domenica 10 aprile dalle 9 alle 12 nella palestra comunale e centro sociale anziani di Setteville in Via Alfieri.

L’evento prevede la presenza da un lato di un percorso sanitario con rilevazione dei parametri di base, valutazione medica ed indirizzamento per screening e visite specialistiche e dall’altro di uno sportello di ascolto con i centri antiviolenza del territorio.

Ci sarà, inoltre, la presenza di due interpreti Lis per il supporto agli utenti sordi.

“Dopo il successo della Giornata del Benessere e della Giornata del Benessere Donna- dichiara la dottoressa Giovanna Rizzitiello, responsabile medico delle associazioni di volontariato- abbiamo deciso di replicare l’iniziativa e di offrire gratuitamente una serie di servizi medico-sanitari e di supporto psicologico ai cittadini che parteciperanno all’evento. Ringraziamo l’Amministrazione Comunale e la Asl Roma 5 per la vicinanza ed il supporto”.

“Il volontariato nella nostra Guidonia Montecelio è molto attivo e propositivo verso iniziative di grande valore umano come questa- prosegue Matteo Castorino, Presidente della Commissione Sociale-  l’Amministrazione Comunale sarà sempre vicino a realtà così dinamiche e proattive”.

“Prosegue un percorso virtuoso e di collaborazione avviato già da tempo tra l’Amministrazione Comunale e le associazioni mediche del territorio. Ringrazio tutte le associazioni che interverranno in questa giornata e sono davvero molte, segno che c’è terreno fertile nel mondo del volontariato a Guidonia Montecelio”- conclude il Sindaco Michel Barbet.

La Giornata del Benessere è organizzata dalle associazioni A.V.V.I.S, Le Cento Parti del Cuore, Volontario per Te ed Airte con il patrocinio del Comune di Guidonia Montecelio e della Asl Roma 5. Parteciperanno all’evento anche Avis, Agedo, i centri antiviolenza Gea, Centrailsogno, Differenza Donna Tivoli, Associazione per Lei ed il consultorio della Asl Roma 5 con il contributo di ForaCare, Audika ed Aboca.

Commenta per primo

Rispondi