PRIMO TROFEO PER LA ASD ROMA TAMBURELLO MMXX


Alla prima edizione della Spring League Indoor, la ASD Roma Tamburello MMXX conquista il primo trofeo della sua storia!
Nella categoria maschile, senza storia i tre incontri disputati contro Frecce Azzurre (PO) e successivamente contro Eleonora (OR) e Firenze, che hanno permesso ai ragazzi di vincere meritatamente il titolo.Partita di alto livello contro la compagine sarda dell’Eleonora, con il trio titolare Cardarelli – Galantini – Di Fabio che hanno dominato il gioco, con scambi intensi ma sempre conclusi con lucidità e precisione.
Altra bella prestazione contro Firenze per assicurarsi la vittoria finale grazie agli ingressi di D’Angeli e Dessi che hanno mostrato come quest’anno la Roma Tamburello abbia una rosa competitiva e completa.
Menzione speciale per la categoria femminile, che esce a testa alta dalla Spring League con un secondo posto, causa la sconfitta al tie break contro l’Aeden Santa Giusta (OR), al termine di un match concluso 12-13 dopo quasi due ore.
Vittoria purtroppo ininfluente contro Firenze.
Complimenti al trio Veres – Retini M – Retini F che hanno dato tutto sul campo, il futuro appartiene a voi!

Partita di alto livello contro la compagine sarda dell’Eleonora, con il trio titolare Cardarelli – Galantini – Di Fabio che hanno dominato il gioco, con scambi intensi ma sempre conclusi con lucidità e precisione.
Altra bella prestazione contro Firenze per assicurarsi la vittoria finale grazie agli ingressi di D’Angeli e Dessi che hanno mostrato come quest’anno la Roma Tamburello abbia una rosa competitiva e completa.
Menzione speciale per la categoria femminile, che esce a testa alta dalla Spring League con un secondo posto, causa la sconfitta al tie break contro l’Aeden Santa Giusta (OR), al termine di un match concluso 12-13 dopo quasi due ore.
Vittoria purtroppo ininfluente contro Firenze.
Complimenti al trio Veres – Retini M – Retini F che hanno dato tutto sul campo, il futuro appartiene a voi!


Commenta per primo

Rispondi