Plutone, spettacolo in cielo: sarà visibile tutta la notte circondato di stelle cadenti

Imperdibile occasione di vedere Plutone. Il 20 luglio il pianeta nano del Sistema Solare sarà all’opposizione (ovvero di fronte al Sole) e al perigeo (quindi alla minima distanza dalla Terra), il tutto in un’ottima posizione per essere visto (con telescopio) per gran parte della notte. E non finisce qui, perché in quelle ore le splendide meteore alfa Cignidi saranno al picco.

Plutone all’opposizione e al perigeo: spettacolo da non perdere il 20 luglio con il pianeta nano del Sistema Solare visibile per gran parte della notte (con telescopio) e circondato di stelle cadenti. Sì, perché in quelle ore le splendide meteore alfa Cignidi saranno al picco.

Come spiega la Nasa, Plutone è un pianeta nano nella fascia di Kuiper, una regione a forma di ciambella di corpi ghiacciati oltre l’orbita di Nettuno, ove potrebbero esserci milioni di questi corpi indicati collettivamente come oggetti della cintura di Kuiper (KBO) o oggetti trans nettuniani (TNO), perché localizzati in questa lontana regione del nostro sistema solare.

Vista la lontananza e quindi la debole luminosità, la vista di Plutone è possibile solo con un adeguato telescopio, ma la notte del 20 luglio il pianeta nano sarà all’opposizione, (ovvero di fronte al Sole) e al perigeo (quindi alla minima distanza dalla Terra), il che lo renderà particolarmente visibile (dobbiamo puntare il telescopio verso la costellazione del Sagittario).

In-the-Sky spiega che il corpo celeste sarà visibile in Italia dalle 23:45 alle 02:50 circa, e quasi contemporaneamente al raggiungimento dell’opposizione, Plutone sarà anche alla minima distanza dalla Terra, mostrandosi al suo massimo splendore (nella mappa il cielo del 20 luglio all’1.00 circa).

E non è un caso, perché quando il pianeta nano si trova di fronte al Sole nel cielo, la Terra passa tra lui e la nostra stella: in tal mondo il sistema solare è allineato con Plutone e Terra sullo stesso lato del Sole.

plutone visibile dalla terra 2022 IlTerritorio.net

E non finisce qui, perché nelle medesime ore saranno al picco le stelle cadenti alfa Cignidi, che generalmente mostrano meteore di debole luminosità, ma che non fanno mancare eventi brillanti, che hanno contribuito a confermarle fotograficamente.

Come spiega l’Uai, quest’anno il radiante, osservabile tutta la notte, culmina verso le 2.00 a quasi 85° di altezza sull’orizzonte. Attive per tutto il mese di luglio, saranno al picco la notte tra il 19 e il 20 luglio, particolarmente favorevole all’osservazione con la sola eccezione delle ore che precedono l’alba.

Non sarà così difficile quindi poter godere della vita di Plutone tra splendide stelle cadenti, in una notte di spettacoli che Madre Natura ci offre gratis.

Fonte: GreenMe


IlTerritorio.net



NEWS

Visitare le ville di Tivoli gratis: domenica 7 agosto

Domenica 7 agosto, sarà possibile visitare le ville di Tivoli Gratis grazie all’iniziativa una domenica al museo introdotta nel 2014 dal ministero della cultura. Il nostro territorio è ricco di siti archeologici e musei che aderiscono all’iniziativa: tra questi, a due passi da Roma troviamo: Villa d’Este e Villa Adriana (Tivoli) Santuario di Ercole Vincitore( […]

L’ANTICA VIA CASSIA

La Via Cassia (ora Strada Statale 2) fu un’importante via consolare romana, che congiungeva Roma a Firenze, poi prolungata sino alla via Aurelia passando per Pistoia e Lucca. Fu costruita tra il III e il II sec. a.C. per controllare l’Etruria appena conquistata e si diramava tra la costiera via Aurelia ad ovest e la […]

“È lui, Luca Serianni!” – Dedica di Giulia Tommasi

Grazie Professore È impossibile esprimere a parole l’impatto che ha avuto su di me. Ero sua allieva ancora prima di frequentare il suo corso. Lo stimavo ancora prima di averlo conosciuto di persona. Al liceo la nostra professoressa di italiano era stata sua allieva e ci aveva fatto usare il manuale curato da lui. Ci […]

Roma-Milano in meno di 30 minuti: quando arriverà Hyperloop in Italia?

La tecnologia di trasporto ad alta velocità è basata su capsule sottovuoto a levitazione magnetica. Roma-Milano richiederebbe poco meno di 30 minuti. Si tratta di Hyperloop, nuovo sistema di trasporto annunciato nel 2021 e in via di sviluppo con cui sarà possibile viaggiare ad altissima velocità. Gli inizi Un’idea nata già agli inizi dell’ottocento e […]

Miti in città

🎨 “Miti in città”, mostra di Eugenio Cikala Fabrizi dal 23 luglio al 7 agosto 2022 alla Grafica Campioli è il secondo evento proposto all’interno dell’Estate Eretina, dopo la mostra fotografica di Paola Agosti, un’iniziativa firmata “Progetto Terre”. 🎯 Sabato 23 luglio ci sarà l’inaugurazione dalle ore 18 in poi, in compagnia dell’artista.👉 Con questo […]

Uno speciale incontro. Il dibattito con MULAB a Villa Doria Phampili

Giovedì 21 luglio 2022, si è tenuto un dibattito sull’informazione, organizzato da MULAB, nel particolare teatro di Villa Pamphili a Roma. MULAB Associazione Culturale Mulab è un’Associazione No Profit che svolge attività di ricerca, promozione e produzione, network, consulenza e formazione nel settore dell’Industria Culturale. Un’associazione di professionisti dello spettacolo e operatori culturali che intende […]

Commenta per primo

Rispondi