Roma-Milano in meno di 30 minuti: quando arriverà Hyperloop in Italia?

La tecnologia di trasporto ad alta velocità è basata su capsule sottovuoto a levitazione magnetica.

Roma-Milano richiederebbe poco meno di 30 minuti. Si tratta di Hyperloop, nuovo sistema di trasporto annunciato nel 2021 e in via di sviluppo con cui sarà possibile viaggiare ad altissima velocità.

Gli inizi

Un’idea nata già agli inizi dell’ottocento e ripresa poi nel 2013 da Elon Musk l’imprenditore sudafricano con cittadinanza canadese e naturalizzato statunitense, già creatore nel 2002 di SpaceX (Space ExplorationTechnologies Corporation), l’azienda aerospaziale statunitense per creare tecnologie che riducano i costi dell’accesso allo spazio e permettano la colonizzazione di Marte.

Come funziona Hyperloop

Rendering di una stazione di Hyperloop

Hyperloop funziona con un motore elettrico ultra efficiente, sfruttando la tecnologia della lievitazione magnetica, già in uso su molti treni in Giappone. La capsula nella quale si viaggia, una sorta di navicella spaziale, si sposta in un tubo dove è stato indotto un ambiente simile al vuoto.

Questo permette al convoglio di viaggiare senza incontrare resistenza e quindi ad altissima velocità, per tragitti molto lunghi consumando pochissima energia rispetto a quella necessaria per farlo partire. L’idea è quella di creare un servizio pubblico completamente automatizzato composto da una rete di tunnel trasparenti e sopraelevati con pannelli solari per assorbire la luce. Per intenderci si arriverà a viaggiare a una velocità paragonabile a quella di un aereo e con zero emissioni dirette.

Quando arriverà in Italia?

Gli interni di Hyperloop

Il treno del futuro diventerà realtà anche in Italia. Dal 2030 si potrebbe dunque viaggiare a bordo di una capsula a induzione magnetica sparata all’interno di un grosso tubo sotto vuoto a oltre 1.200 km all’ora.
La società di venture capital e investimenti Alchimia S.p.A., guidata da Paolo Barletta è stata scelta come unico socio in Europa di Virgin Hyperloop. Quando potremo salire a bordo del mezzo rivoluzionario e percorrere in pochi minuti tratte che oggi richiedono molte ore di viaggio?

Roma-Milano in meno di trenta minuti

Se tutto andrà secondo le previsioni, sì. Si inizierebbe comunque con tratte brevi quali Milano – Malpensa e Roma – Fiumicino percorribili in soli due minuti. Ma l’obiettivo è di andare da Roma a Milano in una mezz’ora. O da Torino a Venezia in pochi minuti e con fermate intermedie grazie al progetto che prevede di costruire una grande metropolitana del Nord. Un sistema di tubi dentro i quali si muoverà il mezzo super veloce e sostenibile. Il costo del biglietto Roma – Milano?
Tra i 70 e i 140 euro.

Da un articolo di
Silvia Bolognini

Commenta per primo

Rispondi