ICS Volley Santa Lucia. Terza vittoria nella Serie B2 femminile

Nella giornata di sabato 22 ottobre alle ore 18.00 si è disputata la terza giornata di campionato della Serie B2 Nazionale Femminile a Benevento, nella Palestra ITC Rampone.
L’ICS Volley Santa Lucia si è scontrata con Accademia Volley Benevento (Serie B2 – Girone I – 3 Giornata) vincendo 3-0.

È stata una partita complessa perché si è trattato della prima trasferta lunga e l’avversaria, venendo da due sconfitte, ha lottato con grande tenacia, facendo pochissimi errori. Noi non abbiamo espresso il nostro miglior gioco, ma la squadra è stata molto lucida nello sfruttare le occasioni nei momenti decisivi. – Ha dichiarato Lorenzo De Gregoriis, allenatore della squadra.

Lorenzo De Gregoriis

Lorenzo De Gregoriis, romano classe 1973, è uno dei migliori allenatori della nostra regione, grande conoscitore della pallavolo femminile, ha un passato molto importante in serie A2 e poi in diverse società del Lazio in serie B.

Lorenzo, questa è la terza vittoria consecutiva per l’ICS Volley Santa Lucia nella Serie B2 Femminile. Secondo te, quali fattori credi siano stati fondamentali per arrivare a questo risultato?

Senz’altro la coesione, l’apporto di ogni singola ragazza all’obiettivo comune, la forza e l’esperienza di tutte che fanno sì che sia alto il livello in ogni allenamento.

Sulla base della tua lunga esperienza come allenatore e conoscitore della pallavolo femminile, cosa pensi di questa squadra: cosa potrebbe portarla ancora più in alto?

Sono molte le cose sulle quali abbiamo dei margini di miglioramento, ma per puntare ancora più in alto dovremmo ogni settimana affrontare l’avversario di turno con grande rispetto, ma senza alcun timore, essendo consapevoli delle grandi capacità tecniche in nostro possesso.


IlTerritorio.net

Monterotondo. Quando Amos Cardarelli marcò Pelè

In questi giorni è scomparsa la leggenda del calcio Pelè, l’unico calciatore al mondo ad aver vinto ben 3 mondiali, nel 1958, 1962 e 1970, in finale contro l’Italia, colui che ha rappresentato più di tutti il numero 10 nel mondo del calcio, insieme a Diego Armando Maradona, trasformando un semplice numero in poesia calcistica.…

Commenta per primo

Rispondi