Guidonia. Il Comune rinnova la convenzione con l’Associazione Nazionale Carabinieri

Siglata la convenzione tra l’Amministrazione comunale di Guidonia e l’Associazione Nazionale dei Carabinieri.

L’accordo, di durata triennale, prevede rinnovi semestrali e consentirà l’impiego tra le vie della Città dei volontari dell’Anc che saranno chiamati ad attività di supporto agli Organi comunali per assicurare un’azione capillare finalizzata ad una migliore fruibilità degli spazi e dei servizi pubblici da parte della cittadinanza.

I volontari dell’Associazione Nazionale dei Carabinieri, coordinati dal Sindaco Mauro Lombardo e dalla Polizia Locale, svolgeranno:

a) servizi di assistenza, osservazione e accompagnamento degli alunni durante le attività di entrata e di uscita dei plessi scolastici, nonché assistenza a manifestazioni esterne ed interne al plesso scolastico;

b) servizi di assistenza e osservazione nei Parchi e Giardini Comunali;

c) servizi di ausilio alla Polizia Locale e ai Carabinieri nell’ assistenza e vigilanza in occasione di manifestazioni di varia tipologia che richiamino un gran concorso di folla;

d) servizi di rappresentanza, assistenza e osservazione in occasione di eventi particolari;

e) servizi di osservazione ambientale a supporto dell’attività svolta dalla Polizia Locale Ambientale.

Guidonia. Il Comune rinnova la convenzione con l’Associazione Nazionale Carabinieri

Redazione de ilterritorio.net

Commenta per primo

Rispondi