Roma. Autista sorpreso al cellulare sulla Nomentana, l’Atac lo sospende

L’azienda di trasporti capitolina, ha sospeso un autista dopo che un passeggero ha immortalato il conducente mentre usava lo smartphone al volante sulla Nomentana. Il breve filmato, condiviso su Twitter, è diventato virale in poco tempo e ha portato l’azienda a identificare il conducente e ad avviare il provvedimento disciplinare previsto dal regolamento interno.

L’autista non è l’unico a essere stato sospeso per comportamenti scorretti alla guida. In passato, altri autisti sono stati sorpresi a fumare, a guardare film o addirittura a grattare un “Gratta e Vinci”. L’Atac ha preso provvedimenti disciplinari anche in questi casi, dimostrando il proprio impegno per la sicurezza dei passeggeri e degli automobilisti sulla strada.

La vicenda dell’autista sorpreso al cellulare sulla Nomentana è un esempio della potenza dei social media per segnalare comportamenti inappropriati da parte del personale dell’Atac e di altre aziende di trasporto.

Roma. Autista sorpreso al cellulare sulla Nomentana, l’Atac lo sospende

ilterritorio.net

Commenta per primo

Rispondi