Tivoli. Apre una nuova sede della Gentilini, previste molte assunzioni

Il Gruppo Gentilini, rinomato marchio dolciario italiano con una storia di lunga tradizione nel settore, ha recentemente compiuto un passo significativo nell’espansione delle sue attività. L’azienda ha acquisito un terreno di 5000 metri quadrati nelle immediate vicinanze di Tivoli, preparandosi a inaugurare una nuova sede di produzione. Questa iniziativa è parte di una strategia volta a diversificare ulteriormente la gamma di prodotti offerti e a consolidare la posizione di leadership del Gruppo nel mercato dolciario italiano.

L’atteso lancio sul mercato dei biscotti-gelato è previsto per l’estate del 2024, segnando un momento di grande rilevanza per l’azienda e per gli appassionati di dolci in tutto il paese. Questa innovativa combinazione di biscotti e gelato promette di conquistare i palati degli italiani, offrendo un’esperienza unica che fonde il croccante dei biscotti con la cremosità del gelato.

Oltre alla creazione di questa nuova delizia culinaria, il Gruppo Gentilini prevede di incrementare la sua forza lavoro per supportare il processo produttivo in crescita. L’espansione dell’azienda non solo contribuirà all’offerta di prodotti dolciari di alta qualità, ma offrirà anche opportunità di lavoro significative per la comunità locale.

Il Gruppo Gentilini continua a dimostrare il suo impegno nell’innovazione e nell’eccellenza nel settore dolciario italiano. La nuova sede di produzione e l’uscita sul mercato dei biscotti-gelato testimoniano l’attenzione costante all’evoluzione delle esigenze dei consumatori e l’abilità dell’azienda nel coniugare tradizione e innovazione. Con una storia che si estende per generazioni, il Gruppo Gentilini guarda al futuro con fiducia, prontamente adattandosi ai cambiamenti dei gusti e delle preferenze del pubblico, mantenendo salda la sua posizione di punta nel panorama dolciario nazionale.

Tivoli. Apre una nuova sede della Gentilini, previste molte assunzioni

ilterritorio.net

Commenta per primo

Rispondi