MONTEROTONDO – Tentano di svaligiare un appartamento, arrestato uno dei tre malviventi

Nel rispetto dei diritti degli indagati, da ritenersi presunti innocenti in considerazione dell’attuale fase del procedimento – indagini preliminari – fino a un definitivo accertamento di colpevolezza con sentenza irrevocabile, e al fine di garantire il diritto di cronaca costituzionalmente garantito, si comunica che, nei giorni scorsi, i Carabinieri della Compagnia di Monterotondo, coordinati dalla Procura della Repubblica di Tivoli, hanno arrestato un 24enne argentino mentre cercava di guadagnarsi la fuga dopo aver svaligiato un appartamento.

Il portiere di un condominio di via Fausto Cecconi, insospettito da strani rumori provenire dal piano superiore dello stabile, ha subito chiamato il 112, e subito dopo si è affacciato dalla finestra per verificare cosa stesse accadendo, riuscendo così a mettere in fuga i tre uomini che si erano introdotti all’interno di un appartamento, intenti ad asportare alcuni monili in oro.

I Carabinieri prontamente giunti sul posto hanno sorpreso uno dei tre uomini il quale, nel tentativo di sottrarsi all’arresto, è saltato fuori da una finestra, rovinando a terra è stato subito bloccato dai militari.

Condotto in caserma è stato messo a disposizione del Tribunale di Tivoli che ha convalidato l’arresto e ha rimesso l’uomo in libertà.

MONTEROTONDO – Tentano di svaligiare un appartamento, arrestato uno dei tre malviventi

ilterritorio.net

Commenta per primo

Rispondi